Society Social Sciences In Italian

Read e-book online Scritti politici e filosofici di un ebreo scettico nella PDF

By Simone Luzzatto,Giuseppe Veltri

Il filosofo Simone Luzzatto fu uno dei maggiori rabbini della Venezia ebraica del Seicento. Le sue notevoli conoscenze in campo storico, politico, filosofico, scientifico e los angeles sua padronanza dei testi della tradizione ebraica ne fecero uno studioso straordinariamente importante.
In questa edizione vengono pubblicate e commentate due opere di estrema rilevanza: 1) Il Discorso circa il stato degli Hebrei et in particolare dimoranti nell’inclita Città di Venetia (1638), che ha goduto di un notevole successo nella letteratura e filosofia modernocontemporanea, è un trattato storico-politico sia sulla condizione degli ebrei veneziani sia sulle dottrine dell’ebraismo dell’epoca. Un’opera moderna che tralasciando il motivo tradizionale della protezione politica degli ebrei si incentra maggiormente sul tema politico, economico e sociale dell’utilità dei gruppi all’interno della società. los angeles discussione della condizione degli ebrei nella città moderna viene fondata sul loro ruolo all’interno della società. 2) Il Socrate overo dell’humano sapere (1651) è l’opera della maturità filosofica di Luzzatto: alla luce dell’orientamento scettico a lui contemporaneo, l’autore discute le possibilità che l’intelletto umano ha di conseguire un sapere solido. Socrate è il protagonista dell’opera los angeles cui tesi centrale è che los angeles ragione umana according to orientarsi in maniera giusta ha
bisogno di essere guidata dalla illuminazione divina. Il Socrate di Luzzatto è los angeles prima opera di filosofia scettica scritta da un autore ebreo.

Show description

Download PDF by Marino Livolsi: Il riformismo mancato: Milano e l’Italia dal dopoguerra a

By Marino Livolsi

Ci fu una stagione, a Milano, nella quale le giunte di sinistra tentarono seriamente di avviare un vero percorso di riforme. Avvenne tra los angeles effective degli anni settanta e gli anni ottanta. Il fallimento di quell’esperienza, e poi l’irrompere della «Milano da bere» e di Tangentopoli, sancirono al contrario quella distanza tra cittadini e politica che ancora contraddistingue il nostro Paese.
L’occhio del sociologo percorre in questo libro settant’anni di storia da una prospettiva originale e poco battuta: ne esce un Paese sospeso tra un autentico desiderio di partecipazione pubblica e il predominio della vita privata, tra le istanze riformatrici di pochi e un caparbio conservatorismo diffuso, tra elevati slanci culturali di alcuni e un mai sconfitto analfabetismo profondo, tra los angeles curiosità del mondo al di là delle Alpi e l. a. persistente atmosfera provinciale.

Milano e l’Italia sono e sono nation tutte queste cose, e consistent with capire il nostro presente (non necessariamente solo milanese) l. a. narrazione di Livolsi è illuminante. Quella che si chiama los angeles «società civile», in quei settant’anni è cambiata non tanto according to azione della politica, ma ascoltando i cantanti, guardando i movie, i programmi televisivi, i telegiornali, leggendo le riviste patinate, i fotoromanzi e i libri pubblicati dai grandi editori. Come sempre, mentre l’Italia si stava trasformando, l. a. politica non avvertiva che il cambiamento period in atto.

Show description

New PDF release: Oltre il pensiero delle sbarre (Italian Edition)

By Jenny Rizzo,Marco Marchesi,Massimiliano Frassi,Valeria Pozzoni

los angeles raccolta di queste storie nasce dalla mia esperienza vissuta con i protagonisti.
Ho voluto raccontare il carcere, sottolineando aspetti nascosti agli occhi dei più, aspetti che è possibile percepire solo attraverso il racconto dei protagonisti.
Nel libro troviamo il carcere da un punto di vista oggettivo: numeri, sovraffollamento, condizioni di vita in cella, rapporto fra percentuale di recidiva rispetto alle misure replacement, lavoro in carcere, costo giornaliero in step with detenuto.
Troviamo anche il punto di vista soggettivo, consistent with ogni singola storia.
I nomi dei protagonisti sono stati sostituiti con nomi di fantasia, according to proteggerne l. a. privateness e tutelare il loro percorso di reinserimento sociale.

Show description

New PDF release: Antropologia politica (Italian Edition)

By Balandier Georges

Questo quantity si presenta come l'occasione in line with costruire un'antropologia dinamica e critica su uno dei terreni che sembrano i più propizi alla sua edificazione. In questo senso, il libro riprende, in modo generale, le preoccupazioni scaturite dalle ricerche effettuate dall'Autore nel mondo africano e considera i fenomeni politici non soltanto sotto l'aspetto dei principi che ne regolano l'organizzazione, ma anche in funzione delle pratiche, delle strategie e delle manipolazioni che ne seguono. Il testo si occupa, inoltre, del divario esistente tra le teorie prodotte dalla società e los angeles realtà sociale, piuttosto approssimativa e vulnerabile, che scaturisce dall'azione dell'uomo, vcioè dalla sua politica.

Show description

La scuola imperfetta: Idee per spezzare un circolo vizioso - download pdf or read online

By Paolo Sestito

Comparando i risultati tra i diversi paesi emergono importanti regolarità: i sistemi scolastici "migliori" non sono quelli che spendono di più, ma quelli che lasciano alle proprie scuole una maggiore autonomia operativa, rendendole in step withò al contempo "accountable" rispetto ai risultati raggiunti.

Pericolosamente basse nel confronto internazionale, le competenze degli italiani appaiono certamente inadeguate allo prestige di paese avanzato dell’Italia. In un circolo vizioso, le imprese e los angeles società puntano su altri fattori di successo, mentre una fiacca domanda di capitale umano e los angeles precarietà del mercato del lavoro fanno venir meno gli stimoli advert investire in conoscenza. Come uscirne? Attraverso politiche del lavoro inclusive ma soprattutto con un specialty investimento nel sistema educativo. Non bastano according toò più soldi: occorre ripensare in modo radicale le politiche educative, rilanciando l. a. carriera degli insegnanti e puntando sull’autonomia degli istituti in step with innescare processi innovativi diffusi.

Show description

Il crepuscolo dei media: Informazione, tecnologia e mercato - download pdf or read online

By Vittorio Meloni

Trasformazioni rapide e radicali stanno rivoluzionando il mondo dei media. Nuovi protagonisti digitali assumono l. a. management dell'informazione, della comunicazione, della pubblicità, influenzando profondamente le nostre scelte in fatto di consumi, valori, consenso. In un breve saggio, documentato e lucido, le tendenze in atto nel mercato dei media, lo stato di salute dell'editoria, il prevedibile futuro dell'industria dell'informazione.

Show description

Download e-book for kindle: Reti di indignazione e di speranza - Nuova edizione: by Manuel Castells

By Manuel Castells

L’insuccesso della rivoluzione siriana e della primavera araba non significano di certo los angeles fi ne dei nuovi movimenti. Dall’uscita della prima edizione di questo libro (2012), ne sono sorti altri: in Brasile (con il Movimiento Passe Livre che occupa l’Avenida Paulista – una protesta che andrà avanti according to mesi); e poi Gezi Park a Istanbul, l’occupazione di Maidan sq. a Kiev, los angeles rivoluzione degli ombrelli a Honk Kong, le proteste in Messico, Podemos in Spagna, il Movimento five Stelle in Italia. C’è una cosa che, pur nella diversità, hanno in comune: sono tutti inestricabilmente legati alla creazione di reti di comunicazione autonome, supportate da web e da trasmissioni instant. Castells è in grado di rispondere onestamente e criticamente alla domanda che molti osservatori ponevano a questi movimenti: «E allora, quali sono gli specifi ci esiti, quali i risultati tangibili sul piano sociale? Quale è stato, ammesso che ci sia stato, il loro impatto sui sistemi politici e sulla politica concreta?» Ed è in grado di denunciare anche gli aspetti più ambigui di movimenti che utilizzano los angeles Rete, quali advert esempio il Movimento five Stelle, una delle novità di questa edizione.

Show description

Get GLOBAL FASHION Global Fashion (Azimut) (Italian Edition) PDF

By Michele Rak,Maria Catricalà

Il testo

La moda è uno dei linguaggi che cambia con tutti gli altri codici e con il sistema di canali che comunica ogni tipo di testo nell'intero pianeta. Gli abiti sono una parte importante del flusso dell'attuale cultura globale. los angeles moda è diventata un fenomeno sempre più decentrato anche dal punto di vista sociale e culturale. L'abbigliamento quotidiano è sempre meno collegato alle competenze e alle consuetudini dei territori, al sistema creativo e produttivo di ogni singolo paese e alle radici estetiche delle secolari tradizioni sartoriali, tessili e iconico-cromatiche delle tradition storiche. L'inarrestabile processo di anglicizzazione del settore in ogni parte del mondo è los angeles punta dell'iceberg del fenomeno della globalfashion, che questo libro consente di osservare attraverso due modelli d'analisi. Il primo considera i comportamenti diffusi dai mezzi di comunicazione di massa; il secondo ripercorre i profili linguistici tracciati nel poliedrico rapporto fra spazi e parole di ieri e di oggi. Entrambe le prospettive mettono a fuoco l. a. relazione che sta ridefinendo il valore funzionale e simbolico della moda di tutti i giorni e della sua trasfigurazione fantastico-narrativa.

Show description

New PDF release: Amore e violenza (Italian Edition)

By Lea Melandri

Nel comune sentire amore e violenza tendono idealmente a polarizzarsi: che cosa avrebbero da spartire lo slancio ardente verso l’oggetto del proprio desiderio e l. a. brutale lacerazione dell’altro, l. a. tenerezza e l’odio rabbioso, l. a. passione vivificante e il gesto mortifero? In realtà il sentimento amoroso e l’atto violento si compenetrano da sempre, a partire dallo strappo che separa il maschio dal corpo di donna che lo ha generato. E sono intrecciati al punto da serrarsi in un nodo inestricabile che costituisce – sia in step with gli individui sia according to i gruppi umani – il «fattore molesto» della civiltà. Con l’acutezza di sguardo di chi sa mettere a nudo le ambivalenze e le contraddizioni del rapporto di potere tra i sessi, Lea Melandri esplora l. a. violenza reale e simbolica annidata all’interno delle relazioni più intime come l. a. sessualità e los angeles maternità. È su quel corpo con cui è stato tutt’uno, e con cui torna a fondersi nell’amplesso, che l’uomo si accanisce. Ma questa fuga estrema dal femminile che si perpetua, atavica, in ogni mano maschile levata sulle donne, conosce un’ultima contorsione, su cui Melandri invita a riflettere: l’attuale spazio pubblico femminilizzato sembrerebbe stemperare l. a. «guerra tra i sessi», mentre è soltanto una nuova forma di dominio, a conferma ancora una volta dell’asservimento che ha ridotto le donne a vita biologica, virtù domestiche, prestazioni ancillari.

Show description